OSVALDO SUPINO lancia il video di MANNEQUINZ

0011066
1 Flares 1 Flares ×

Osvaldo Supino è da sempre il più controverso e discusso artista del web italiano e non solo, con un milione di visualizzazioni sul suo canale YouTube, ed è reduce dal suo Here I Am Tour 2012 che lo ha portato ad esibirsi non solo in Italia ma anche in Svizzera, Germania e Inghilterra; lo scorso luglio è stato il primo italiano della storia ad esibirsi sul palco di Trafalgar Square (Londra) durante il World Pride.

A conclusione del tour Osvaldo ha pubblicato una riedizione dell’Ep di debutto, intitolato HERE I AM: Golden & Remixed e contenente 8 remix e una bonus track inedita; l’uscita dell’Ep è stata accompagnata dal videoclip del brano Mannequinz, anticipato da ben 12 teaser introduttivi, e accolto con molto entusiasmo da pubblico e critica.

Mannequinz è un brano pop internazionale con influenze elettro dance, con un caratterisco beat prepotente e una contagiosa energia da sempre marchio distintivo dello stile Supino. L’autore del brano è Charlie Mason che ha dichiarato "E' sempre un piacere creare con Osvaldo ed è eccitante vedere il risultato finale del suo lavoro. Ogni volta è un'avventura scoprire come vede e sente le cose”.

Ma l’accattivante video in questione, diretto da Roberto Chierici, non è solo un semplice videoclip musicale, bensì un vero e proprio cortometraggio della durata di 8 minuti (ha richiesto sei giorni di riprese) in stile Lady Gaga (molte le allusioni al video di Telephone di quest’ultima). Il video è stato girato in cinque differenti location in giro per Milano e vede Osvaldo prima in palestra impegnato in un’ammiccante allenamento, poi durante una provocante doccia, e infine dopo una chiacchierata in Inglese con il fratello il mini film si conclude con un party in piscina.

Dopo essersi piazzato quattro volte nella Top10 dei più scaricati di iTunes con i precedenti singoli, con Mannequinz Osvaldo è entrato nella classifica di Indie Music Like, la chart delle indipendenti più programmate dalle radio e dai new media e, grazie all’altissimo numero di accessi il suo sito ufficiale è stato nominato ai BT Digital Music Awards in Inghilterra, raggiungendo la 16° posizione su 200 superando star del calibro di Nelly Furtado, Linkin Park e Justin Timberlake.

Il singolo è anche stato scelto al promo contest di Zimbalam, l’aggregatore digitale che distribuisce in tutto il mondo la musica di artisti senza contratto discografico.

Quello di Osvaldo Supino è un ritorno molto atteso, anche grazie all’effetto virale che ha catalizzato l’attenzione del pubblico ed è provocato dalla pubblicazione su Twitter della copertina del singolo, realizzata da Stefano Oliva, in cui il cantante è fotografato nudo su uno skateboard.

E voi che ne pensate di Mannequinz e del relativo videoclip? Fatecelo sapere commentando.

Giulia Condotta

Cosa ne pensi?

Autore di questo Articolo

Sara Rossetti

Sara Rossetti

Appassionata di musica, la laurea in scienze dei beni culturali mi ha aperto la mente facendomi esplorare realtà musicali più classiche. Vicina a chi come me prova passione in tutto ciò che fa, sono una persona determinata, con un sogno nel cassetto, pronta a fare di tutto per realizzarlo. Il mio motto è: Carpe diem!

Login

Registrati | Hai perso la password?
1 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 1 Pin It Share 0 LinkedIn 0 1 Flares ×