Classifica: Biagio Antonacci ritorna in vetta

0009901
0 Flares 0 Flares ×

Il podio della classifica degli album più venduti di questa settimana è occupato da tre artisti italiani: Biagio Antonacci con Sapessi dire no, al primo posto, Emma con Sarò Libera in seconda posizione e infine al terzo posto c'è Tiziano Ferro con L'amore è una cosa semplice.

Perdono la vetta i Linkin Park con Living Things, ora in quarta posizione, seguiti da Alessandra Amoroso con Ancora di più – Cinque passi in più in quinta posizione.

Tra sali e scendi troviamo gli stessi nomi della scorsa settimana in top 20: Adele con 21 (6), il remake di Hanno ucciso l'uomo ragno di Max Pezzali (7), Vinicio Capossela con Rebetiko Gymnastas (8), Cesare Cremonini con La teoria dei colori (9), Justin Bieber con Believe (10).

La seconda parte della classifica è invece abitata da artisti stranieri come i Coldplay con Mylo Xyloto (12) seguiti da Madonna con MDNA (13) e dai Kasabian con Velociraptor! che rientrano in top 20 passando dal venticinquesimo al quattordicesimo posto.

La classifica prosegue poi con l'Inedito di Laura Pausini (15), seguita dai Maroon 5 con Overexposed (16), i Modà con Viva i romantici (17), il Campovolo 2.011 di Ligabue (18), gli One Direction con Up all night (19) e infine Caparezza con Esecuzione pubblica (20).

 

Nella top digital download troviamo sempre in prima posizione la Balada di Gusttavo Lima seguito da Oceana con Endless Summer (2) e da Carly Rae Jepsen con Call me maybe (3).

Al quarto posto troviamo la canzone, del mondo rap, in mobilitazione per le popolazioni dell'emilia ovvero Se il mondo fosse di Emis Killa, Club Dogo, J-ax e Marracash. Mantengono le stesse posizioni della scorsa settimana Dj Antoine con Ma Chérie (6), le giovani Serebro con Mama Lover (8) e Giorgia con Tu mi porti su (10). Completano la classifica i Maroon 5 con Payphone (5), Non vivo più senza te di Biagio Antonacci (7) e i Modà con Come un pittore (9).

Chissà se la prossima settimana troveremo i nuovi singoli estivi usciti in questi giorni… vi diamo appuntamento alla prossima classifica!

Cosa ne pensi?

Autore di questo Articolo

Sara Rossetti

Sara Rossetti

Appassionata di musica, la laurea in scienze dei beni culturali mi ha aperto la mente facendomi esplorare realtà musicali più classiche. Vicina a chi come me prova passione in tutto ciò che fa, sono una persona determinata, con un sogno nel cassetto, pronta a fare di tutto per realizzarlo. Il mio motto è: Carpe diem!

Login

Registrati | Hai perso la password?
0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 0 Pin It Share 0 LinkedIn 0 0 Flares ×